2-0 al Prasar e sorpasso . 90′ per il sogno play-off biancorosso.

GIMIGLIANO – L’obiettivo di inizio stagione era fare un bel campionato, fare dei passi avanti rispetto alle stagioni precedenti  , ma  in fondo sapevamo tutti che i biancorossi avevano gambe e voglia per poter fare di piu’.

Anche oggi i ragazzi lo hanno dimostrato , dopo uno splendido girone di ritorno con sole due sconfitte e 28 punti sui finora 36 disponibili , dopo questo bel filotto finale di sei vittorie consecutive (19 punti su 21 nelle ultime sette partite) e tra queste quelle con Guardavalle , Magisano, Simeri Crichi e Prasar , tutte squadre da vertice del girone.

La partita col Prasar è stata condita dalle emozioni , per il giovane Romagnino , temerario in campo con la voglia di dedicare alla nonna appena scomparsa iil suo contributo per la vittoria, ai bambini all’ingresso in campo e coreografie , fortemente volute dagli stessi ragazzi oltre che dalla società, per un evento sportivo che dopo tanti anni ha emozionato e creato entusiasmo nuovamente a tutta la comunità gimiglianese.

A deciderla stavolta è una doppietta di testa di Salvatore Ciambrone , servito da Romagnino al 30°st e da una bella incursione di Alessandro Nicoletta al 46°st.

Nel mezzo un altro miracolo di Iacopino , che tanti punti ha regalato quest’anno ai biancorossi di Ambrosio e Scalzo, ha regalato un altro sussulto di apprensione e poi assuefazione; l’ottima prova di Critelli , Fato e Lubello l’altra ciliegina , ma tutti i nomi si devono fare ….

La squadra di Iofalo ha comunque tenuto il campo fino al vantaggio dei biancorossi cercando di portare a casa il pareggio, anche se la prima frazione aveva visto piu’ volte Gigliotti, Peppino Paonessa e lo stesso Romagnino avvicinarsi pericolosi in area e favorire l’esaltazione dei riflessi del proprio portiere.

Domenica l’ultima della regular season contro la Santacrocenotria servirà ai biancorossi per consolidare questo quinto posto .

L’obiettivo stavolta è quello di non perdere la concentrazione  dopo la piccola festa di fine gara. Poi si vedrà…

FORZA BIANCOROSSI! … forse Abbiamo imparato a sognare!

Formazione USD : Iacopino ;Paparazzo, Critelli, Paonessa PL, Fato; Romagnino(La Rocca), Scalzo,  Gigliotti(Nicoletta Ale), Paonessa P, Lubello ; Ciambrone S. A disp Ciambrone P, Argantino, Rizzo, Le Pera M. , Le Pera ALe Al All :Ambrosio-Scalzo.

La festa dei biancorossi nel finale col Prasar.
  • Questo sito utilizza cookie. Puoi accettare cliccando
  • Qui
  • Vuoi avere altre informazioni?
  • Clicca qui