Altro brutto tonfo biancorosso a Magisano

Magisano – Si conferma bestia nera per i biancorossi il Magisano, peraltro superbo in questa stagione.

Si conferma troppo debole in fase difensiva la compagine biancorossa , fattore comune in quattro delle cinque sconfitte stagionali, handicap predominante purtroppo anche in questo campionato.

Su un campo al limite della praticabilità e sotto una pioggia battente per quasi tutti i 90 minuti, i ragazzi di Ambrosio e Scalzo tengono testa solo per un quarto d’ora ai biancoazzurri locali che con un gol ogni cinque minuti hanno indirizzato a proprio favore il match con troppa facilità.

5-1 il punteggio della prima frazione per i padroni di casa, orientati al contenimento nella ripresa. 7-2 senza appello il finale .

Le reti della bandiera biancorosse sono di LaRocca e Fato ma, seppur pregevoli, servono solo a rendere meno amaro il boccone.

Per i padroni di casa in gol 3 volte Franco, 2 volte Guzzetti(attaccante del Catanzaro degli anni 90) Danizio e Aiello.

Formazione USD : Iacopino;  Paonessa G(Tavano), Paparazzo, Nicoletta Ale,  Critelli(Argantino) ; Fato, Scalzo, Rizzo(Gigliotti), La Rocca(Rotella Cost) , Romagnino(Paonessa P) , Lubello. A disp Ciambrone P, Ciambrone S . All : Ambrosio-Scalzo

  • Questo sito utilizza cookie. Puoi accettare cliccando
  • Qui
  • Vuoi avere altre informazioni?
  • Clicca qui