Vena – Gimigliano 2-0

I VENA DI MAIDA  – Giornata storta per i biancorossi al comunale di Vena. Infatti, già privi dello squalificato jolly difensivo Luca Trapasso, del capitano Fabio Scalzo e dell’infortunato bomber Giusepper Ambrosio, i ragazzi di DeFazio si sono presentati timorosi al cospetto di un’avversaria che ha dovuto attendere solo il momento buono per portare a casa i tre punti, con il piu’ classico dei risultati.

Ancor piu’ storta pensando al brutto infortunio patito dall’esperto attaccante Giuseppe LaRocca che dovrà restare fermo ai box sicuramente per qualche mese.

Ai tanti fraseggi a centrocampo della prima frazione biancorossa rispondono i padroni di casa approfittando di uno svarione difensivo per concretizzare l’1-0.

La reazione gimiglianese capita due volte sui piedi del giovane Maretta puntualmente frenato dall’ottimo estremo difensore locale: prima al 37′ su un tiro a botta sicura, dopo l’ottima punizione di LaRocca, quindi poco piu’ tardi quando viene anticipato su un’azione in contropiede.

Nella ripresa il Gimigliano si presenta proiettato in attacco , con l’ingresso di Argantino sulla fascia e lo spostamento di Lubello in avanti ma il raddoppio in contropiede del Vena prima e l’infortunio di LaRocca spengono le velleità.

In campo per l’USD Gimigliano : Ciambrone; Critelli, Cimino, Rotella C; Paone, Trapasso D(Paonessa F), Paonessa L(Rizzo A), Lubello, LePera; LaRocca(Rizzo G), Maretta(Argantino) A disp Rotella D, Soluri, Rotella G. All DeFazio.

Lascia un commento

  • Questo sito utilizza cookie. Puoi accettare cliccando
  • Qui
  • Vuoi avere altre informazioni?
  • Clicca qui